domenica 18 settembre 2011

Los alfajores!!!!

Per caso un po' di tempo fa, mi sono imbattuta in questi dolcetti dal nome spagnoleggiante "los alfajores" e secondo voi, potevo non provarli?

Esteticamente non sono belli come quelli che ci sono in rete, però vi garantisco che sono di una bontà infinita!!!!

Per ingrandire cliccare sulle foto!





Ieri sera, ho preparato l'impasto e stamattina li ho preparati, quelli originali sono farciti con la crema dulce de leche, solo che avevo un po' di ganache di ciocco che mi avanzava e li ho farciti con questa, in settimana li rifarò con la loro crema!!

Comunque anche così, li hanno spazzolati tutti!!!







La ricetta originale, non prevede la farina di mandorle, però devo dire che ci sta benissimo!!!!

Ecco la ricetta( io ho fatto matà dose)

ingredienti per circa 40-45 dolcetti

300 g. di farina 00

100 g. di maizena

100 gr di farina di mandorle (variante personale)

20 g di cacao amaro

la punta di un cucchiaino di bicarbonato

5 g. di lievito in polvere

la punta di un cucchiaino di ammoniaca per dolci

250 g. burro morbido

130 g zucchero

50 gr di miele d'acacia

scorza di un limone grattugiato

2 uova medie



Farcia; ganache di cioccolato fondente

Cioccolato fondente più un po' di burro, per ricoprire i dolcetti

Preparazione:

Sbattere il burro con lo zucchero, fino a farlo diventare cremoso, aggiungere il miele,la buccia del limone grattugiata, le uova e amalgamare bene con la planetaria, mescolare in una ciotola, tutti gli ingredienti secchi e aggiungerli un po' per volta nel composto di burro e zucchero, sempre con la macchina in azione.

Fare una palla e avvolgerla nella pellicola, tenere in frigo per una notte intera.

Togliere l'impasto dal frigo e accendere il forno a 180°.

Tirare la pasta col mattarello come si fa per la frolla, con un tagliabiscotti rotondo dal diametro di 4-5 cm, tagliare dei dischetti di numero pari.

Infornare 8-10 minuti, quando si tolgono dal forno devono essere teneri, metterli a raffreddare su una griglia e dopo una mezz'oretta, farcirli con la ganache di cioccolato fondente.

Sciogliere il ciocco a bagnomaria con un pezzettino di burro, io ho fatto per 25 dolcetti, 100 gr di ciocco fondente e 30-40 gr di burro, però non è bastato per ricoprirli tutti, purtroppo in casa stamattina avevo solo quello!!!

Coprire i dolcetti con il ciocco fuso e tenere in frigo fino a quando non si mangiano.

Qui li avevo farciti


e qui glassati





6 commenti:

  1. solo a vederli me li spazzolerei pure io!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Jo se vuoi, in settimana li rifaccio, ti aspetto?
    Grazie!!!

    RispondiElimina
  3. a me sembrano belli ma sopratutto buoniiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  4. E' vero erano soprattutto buoni!!!!
    Grazie mille!!!!

    RispondiElimina